1 Giorno: FES – IFRANE – MIDELT – ERFOUD – DUNE DI MERZOUGA (ERG CHEBBI)

Il nostro autista verrà a prendervi al vostro riad/hotel a Fes alle 8:00 del mattino. Partenza per Merzouga, località delle dune di sabbia dell’Erg Chebbi. Durante il viaggio di 8 ore circa, si attraversano le montagne dell’Atlante fino ad arrivare alla più grande oasi del Marocco meridionale, Tafilalet, della quale fanno parte diversi palmeti e due delle principali cittadine Sahariane, Erfoud e Rissani. Sono previste molte soste lungo la strada: nella cittadina alpina di Ifrane, nella foresta dei cedri di Azrou dove si trovano le scimmie, a Midelt per il pranzo e nella Valle dello Ziz nei punti panoramici con vedute mozzafiato sui palmeti, una valle verde nel mezzo del Sahara. Poi ci si dirige verso le dune di sabbia dell’Erg Chebbi. Ci addentriamo nel paesaggio desertico, fino all’apparire delle dune in mezzo al nulla. Cena e pernottamento in hotel/riad.

2 Giorno: ERG CHEBBI – KHAMLIA - DEL DESERTO DI MERZOUGA

Dopo la colazione in hotel, inizieremo ad esplorare le località vicine a Merzouga come Hassi Labied e Khamlia dove risiedono i musicisti provenienti dal Mali; un giro fuoripista attorno alle dune di Erg Chebbi per vedere i nomadi che vivono nelle tende nel deserto. Nel pomeriggio, prima del tramonto, si parte per una passeggiata in dromedario di un’ora e mezza circa che ci porterà proprio dentro le dune, dove passeremo la notte in un campo tendato in stile berbero. Cena intorno al fuoco, sotto le stelle e notte tra le dune, in tenda o con il naso all’insù per godere lo spettacolo della via lattea …

3 Giorno: ERG CHEBBI – RISSANI – GOLE DEL TODRA

Dopo la colazione, trek in dromedario e ritorno all’hotel per una doccia veloce. Lasciamo le dune Sahariane di Erg Chebbi per un giro fuoristrada attraverso l’hamada (deserto nero) verso la città di Rissani, con visita facoltativa del vivace mercato locale. Si punta poi a nord verso Erfoud, nota per i fossili; qui ci si può fermare a visitare un laboratorio di fossili prima di proseguire per l’impressionante canyon di Toudra, conosciuto per le rocce da arrampicata, dove si può camminare anche all’interno del fiume, prima di arrivare in hotel. Cena e pernottamento.

4 Giorno: GOLE DEL TODRA – VALLE DEL DADES – SKOURA – OUARZAZATE D

opo colazione iniziamo il viaggio lungo la strada delle Mille Kasbah, costellata di grandi kasbah su entrambi i lati. Alcune di queste antiche case fortificate sono state restaurate, ma purtroppo molte di esse sono in rovina. Si passa attraverso la Valle del Dades e si sale nell’area di montagna attraverso un sentiero fuoristrada, dove si trovano molti villaggi Berberi e alcuni nomadi che vivono nelle caverne. Qui è possibile visitare una di queste famiglie, conoscere la loro vita quotidiana e la loro attività principale, prendersi cura delle greggi di capre e pecore. Ammireremo i paesaggi magnifici della colorata Valle delle Rose prima di arrivare al palmeto di Skoura. Dopo altri 45 km si arriva a Ouarzazate per la cena e pernottamento in hotel/riad.

5 Giorno: OUARZAZATE – AIT BEN HADDOU – ALTO ATLANTE – MARRAKECH

Dopo la colazione, visita dei set e studios cinematografici di Ouarzazate, nota come la Hollywood d’Africa. Visita del sito UNESCO patrimonio dell’umanità di Ait Ben Haddou, la cui famosa kasbah è stata il set di oltre 20 film fra cui “Il gladiatore”, “Indiana Jones” e “Lawrence d’Arabia”. Passeggiando ammireremo lo stile architettonico tradizionale marocchino con il quale sono costruite le Kasbah. Si prosegue per Marrakech attraverso le montagne dell’Alto Atlante e il passo Tizi n’Tichka. Sosta per il pranzo nel mezzo delle montagne dell’alto Atlante. Arrivo all’hotel/riad a Marrakech da voi scelto per il pernottamento.